Sconcerti: “Simoni uomo d’altri tempi. Triplete? Successo di Mourinho”

Articolo di
22 Maggio 2020, 17:34
Mario Sconcerti
Condividi questo articolo
Il giornalista Mario Sconcerti è intervenuto ai microfoni di TMW Radio durante il programma “Maracanà”, ricordando sia Gigi Simoni, sia l’Inter che nel 2010 – sotto la guida di José Mourinho – conquistò il Triplete proprio in questo giorno.

GRANDE UOMO – Mario Sconcerti ha voluto ricordare un grande uomo e un grande allenatore come Gigi Simoni, nel giorno della triste notizia della sua dipartita: «Poteva ottenere molto di più in carriera, ha sempre allenato con umiltà. Era un uomo d’altri tempi. La reazione in Juventus-Inter del 1998 fu esagerata, così come quella dei giocatori, perché in quegli anni dominavano i bianconeri».

CONQUISTA – Oggi, 22 maggio, ricorre anche il decennale della conquista da parte dell’Inter dello storico Triplete. Ecco il commento di Sconcerti a riguardo: «Il Triplete lo costruì Moratti, ma fu un successone di Mourinho che ha dimostrato che il calcio non va messo dentro una sola tattica. Gioca il calcio che ritiene opportuno e non su schemi fissi. Per me è al primo posto, davanti anche a Guardiola. Allegri e Conte non sono paragonabili a lui, a loro manca ancora la consacrazione internazionale. Nel 2010 Milito e tanti altri meritavano di vincere il Pallone d’Oro, si è esagerato a darlo sempre a Messi e Ronaldo e forse si è svalutato il valore che ha questo riconoscimento».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE