Sconcerti: “Sensi predestinato. Insieme a Barella all’Inter? Solo in un caso”

Articolo di
9 Settembre 2019, 21:58
Condividi questo articolo

Sensi e Barella rappresentato il presente e il futuro dell’Inter a centrocampo. Con l’Italia i due giovani hanno impressionato e vogliono replicarsi in nerazzurro. Ecco l’opinione di Mario Sconcerti a riguardo, ai microfoni di “Calciomercato.com”

SCONCERTI E GLI EQUILIBRI A CENTROCAMPO «E’ chiaro che Sensi è un giocatore che sta finalmente crescendo, mi sembra abbia molto del predestinato. Sensi e Barella possono funzionare insieme all’Inter? Certo, Conte lo sa benissimo, fanno le mezzali accanto a un regista come succede nell’Inter. Bisogna vedere se loro due sono meglio di Khedira e Matuidi o di Castrovilli e Badelj. Mi spiego: loro sono buoni, probabilmente grandi giocatori. Bisogna capire che cosa aggiungono. Se gioca Barella, nell’Inter, devi togliere Vecino, che è comunque un ottimo giocatore. E’ questione di equilibri».

Fonte: Intervista di Furio Zara – Calciomercato.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.