Mondo Inter

Sconcerti: «Se l’Inter non batte il Milan è fuori! Rosa? Non ha riserve»

Sconcerti non è del tutto convinto sull’Inter. In collegamento con Pressing Serie A il giornalista vede il derby col Milan di domenica come una sorta di ultima spiaggia per accorciare sulla vetta.

DA -7 A QUANTO? – Questa l’analisi di Mario Sconcerti: «L’Inter deve battere il Milan domenica prossima. Se per caso non dovesse riuscirci è fuori, con questi ritmi è evidente. La rosa? Io credo che una cosa sia averla costruita bene, altra cosa è avere la rosa migliore. Io non credo alle rose perfette, non solo in Italia, e sono d’accordo sul fatto che il campionato sia ancora aperto all’Inter. Ma, quando si parla di rosa, bisogna ricordare che ci sono delle riserve fondamentali: l’Inter non ne ha, e questa è la vera lacuna. In attacco le ha, in difesa ha Danilo D’Ambrosio e Andrea Ranocchia. Federico Dimarco è certamente una rivelazione, ma stiamo parlando di esterni. Stefano Sensi? Non lo possiamo conteggiare come un punto fermo, purtroppo non è stato così. Ci sono riserve non all’altezza dei titolari e, forse, non all’altezza delle prime due».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button