Sconcerti rassegnato: “Non è più da Scudetto”

Articolo di
17 gennaio 2016, 12:03

Mario Sconcerti nel consueto editoriale sul “Corriere della Sera” analizza in maniera molto lucida e fredda il momento nerazzurro. Il gioco, laddove fosse possibile, è peggiorato: i solisti sono spariti ed i risultati calano. Ma è la media dei gol fatti a preoccupare di più.

SCONC-ERTATO – Ecco cosa si legge fra le righe redatte da Sconcerti: “Nell’Inter ormai il poco dell’attacco ha nettamente superato i meriti di una buona difesa. I sintomi non consentono di parlare di scudetto. L’Inter segna 1,25 gol a partita, il Napoli 2. Per vincere un campionato a 20 squadre nessuno è mai andato sotto 1,80. Nell’Inter c’è una regolarità nella miseria che disegna davvero un confine: 15 volte su 20 partite l’Inter ha segnato un solo gol, 2 volte zero”.

Ma la colpa di chi è?Ho pensato anch’io prima di Natale che l’Inter fosse pronta, ma avrebbe dovuto continuare a crescere. Come nelle malattie trascurate invece la febbre è aumentata. Jovetic è scomparso. Ljajic è un continuo flusso di energia, ha un’identità, ma è come dovesse rimediare l’insufficienza di troppi. Icardi è lì che aspetta Godot, e non capisci ancora se sia un capolavoro o avanguardia teatrale. È il problema di chi cerca di far gioco solo con i solisti, ognuno ha un tema, la bellezza è un caso. Può cambiare la strada ma deve cambiare l’Inter. Questo è il problema: una squadra sul punto di compiersi è sparita. I tentativi esauriti, i bordi del campo pieni di feriti (Jovetic, Melo, Perisic, Icardi, Ljajic, Ranocchia, Juan Jesus, Kondogbia), un capitale immenso aggrappato a un filo”.

E su Mancini afferma: “Lui lo sa, per questo cambia anche tre volte schema ogni partita. Ieri si sono toccati i due opposti: prima il rombo e due attaccanti, poi due ali a cercare Icardi. Forse Mancini è bravo nel moltiplicare le probabilità, ma non meraviglia che il messaggio sia di confusione. Infatti si sono visti sbagliare almeno una cinquantina di passaggi. Errori tecnici, non tattici“.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE