Mondo Inter

Sconcerti: “Napoli superiore all’Inter. Insigne? Le regole vanno applicate”

Mario Sconcerti, noto giornalista, ha commentato la vittoria dell’Inter contro il Napoli, e gli episodi controversi di San Siro, ai microfoni di “TMW Radio”

VITTORIA SOFFERTAInter-Napoli ha lasciato parecchi strascichi nel day after. I nerazzurri di Antonio Conte hanno avuto la meglio grazie ad un rigore di Romelu Lukaku. Nell’ambito di quell’episodio, Lorenzo Insigne ha offeso l’arbitro Davide Massa che ha provveduto a buttarlo fuori dalla partita. Questa l’analisi di Mario Sconcerti: «Se la parolaccia diventa ammessa perché il momento della partita è teso, diventa un inferno e tutti sono giustificati. In quel caso c’è un solo modo, che l’arbitro faccia finta di non sentire, ma non può farlo in mezzo a sette giocatori. Un capitano deve rimanere lucido in quei momenti. L’arbitro è fiscale? Ma le regole sono queste. In ogni caso, ho visto un grande Napoli, soprattutto dopo l’espulsione. Scudetto per gli azzurri? Sta perdendo troppo e contro le avversarie dirette. Mi chiedo perché è andato a basso ritmo. L’Inter è andato in difficoltà perché aveva di fronte un avversario superiore. Il Napoli non ha convertito questa superiorità in tiri in porta. La superiorità del Napoli poteva essere diversa e il resto della partita l’ha dimostrato.»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh