Mondo Inter

Sconcerti: «Inter da studiare, Conte gioca col 3-3-4! Eriksen atipico»

Per Mario Sconcerti lo schema di Conte all’Inter non è il 3-5-2, ma il 3-3-4. Il giornalista, nella sua rubrica per il sito “Calciomercato.com”, ha parlato del primato in Serie A dei nerazzurri e del rilancio di alcuni giocatori, come Eriksen.

AL VERTICEMario Sconcerti analizza chi comanda la Serie A: «A che ostacoli va incontro? Le difficoltà ci possono essere sempre. L’Inter è la favorita e si è compiuta. È nettamente la migliore e basta e avanza per il nostro campionato. L’Inter va studiata attentamente. Gioca con una schema che in Italia abbiamo visto poche volte. La costruzione tattica di Antonio Conte è la più importante, gioca con un 3-3-4. È un centrocampo lunatico, con Marcelo Brozovic, gran bel giocatore ma pensatore lento, poi Nicolò Barella, un jolly, che ha nel suo disordine tattico la sua imprecisione. E poi c’è un atipico come Christian Eriksen. Ma Conte ha trovato l’equilibrio che cercava. La differenza dell’Inter è proprio il 3-3-4, che Conte aveva in mente da tempo. Ci ha messo del suo. È uno schema che non gioca nessuno in Europa».

Fonte: Furio Zara – Calciomercato.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button