Sconcerti: “Inter squadra rovesciata da Conte. In un senso opposto di Pirlo”

Articolo di
1 Dicembre 2020, 08:25
Mario Sconcerti Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Sconcerti valuta le modifiche di Conte nel corso di Sassuolo-Inter di sabato. Il giornalista, nella sua rubrica per il sito “Calciomercato.com”, sostiene che il tecnico abbia difficoltà con giocatori di spessore come Eriksen e Hakimi.

SQUADRA DIFFERENTE – Questa l’analisi di Mario Sconcerti: «L’Inter vista col Sassuolo ha cambiato molto. Dall’essere una squadra cui mancavano solo dei dettagli, è diventata una squadra rovesciata da Antonio Conte. Ha messo Nicolò Barella davanti alla difesa, con Arturo Vidal spostato in avanti; ha tolto Achraf Hakimi e piazzato al suo posto Matteo Darmian. Ma non bisogna dimenticare che i primi due gol sono stati particolari. La verità è che l’Inter può tentare tante soluzioni, questa è il suo valore in più. Hakimi un problema come Christian Eriksen? I giocatori di qualità fanno fatica con Conte, che li riempie di regole. In questo senso Conte è l’opposto di Andrea Pirlo».

Fonte: Calciomercato.com – Furio Zara



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.