Sconcerti: “Inter senza gioco! Più facili le prime 15 che le ultime”

Articolo di
29 gennaio 2018, 01:49
Mario Sconcerti

Mario Sconcerti – dopo il commento sugli errori dell’Inter – alla “Domenica Sportiva” su Rai 2 aggiunge un altro punto di vista per analizzare il momento no nerazzurro

INIZIO E FINE – Per Mario Sconcerti la situazione nerazzurra è da analizzare a livello temporale: «Al di là dei problemi tecnici, di numero e di isolamento di Mauro Icardi, che ogni grande squadra in qualche modo ha, credo che all’Inter sia successo una cosa: è molto più facile andare bene nelle prime quindici giornate che nelle ultime quindici. All’inizio la buona organizzazione dell’Inter ha trovato un campionato da formare, adesso le squadre sono tutte squadre cresciute, non basta più Icardi per batterle: è necessario un gioco, che l’Inter non aveva prima e non ha adesso quando trova certi avversari».







ALTRE NOTIZIE