Mondo Inter

Sconcerti: «L’Inter ha qualcosa in meno di Napoli e Milan, è sulla rincorsa»

Sconcerti è intervenuto in collegamento con TMW Radio dopo Atalanta-Milan per valutare come si è conclusa la settima giornata di Serie A. Il giornalista ritiene che l’Inter abbia qualcosa in meno dei rossoneri e del Napoli.

UN GRADINO SOTTO?Mario Sconcerti giudica le prime tre in classifica in Serie A (vedi articolo): «Milan e Napoli? In questo momento sono due squadre molto vicine. Sia in classifica, sia perché per esempio i due punti che le dividono possono essere compensati dal calendario, perché il Milan ce l’ha avuto certamente più complesso avendo incontrato già tre delle sette squadre guida del campionato. Ha giocato con Juventus, Lazio e Atalanta, mentre invece il Napoli ha giocato solo con la Juventus. Il Napoli è veramente una grande squadra, certamente non da meno del Milan: sarà una grande corsa alla quale si aggiungerà l’Inter, che però ha qualcosa in meno. Per esempio prende troppi gol, e questo a volte la frena: l’ha preso in sei partite su sette, è a otto subiti mentre il Milan ne ha subiti la metà e il Napoli addirittura uno meno. In questo momento, e lo sottolineo, Napoli e Milan si fanno preferire: sono nettamente migliori delle altre, mentre l’Inter è sulla rincorsa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button