Mondo Inter

Sconcerti: «Inter in crisi travolgente! Simone Inzaghi resterà alla Lazio»

Mario Sconcerti ha commentato l’addio di Antonio Conte, e le prossime mosse dell’Inter per la panchina, ai microfoni di “TMW Radio”

PERDITE – L’addio di Antonio Conte all’Inter è ufficiale (vedi articolo) e lascerà certamente strascichi nell’ambiente nerazzurro. Ne ha parlato il giornalista Mario Sconcerti: «È clamoroso che Conte lasci e questo sottolinea le difficoltà dei nerazzurri. Vedremo se andrà davvero così. Era chiara questa cosa, visto il prestito, che è per pagare spese e iscrizione al campionato. E ora la società dovrà trovare liquidità per le prossime tre stagioni. I 100 milioni vanno trovati in un’azienda che finora ha perso denaro. Ora l’Inter è una società ipotecata, perché Zhang per il prestito ha messo l’Inter. È una crisi travolgente».

NUOVO NOME – In pole per la panchina dell’Inter c’è Simone Inzaghi, attuale tecnico della Lazio (QUI le ultime): «Che il rapporto tra la Lazio e Inzaghi sia logoro si è capito – prosegue Sconcerti -. Il fatto che si incontrino è perché forse si vuole andare avanti. Io credo che Inzaghi abbia molte chance per restare. Un’Inter campione d’Italia senza allenatore deve far riflettere. Io pensavo arrivasse Massimiliano Allegri, credo che la fretta della Juventus sia proprio per questo motivo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh