Mondo Inter

Sconcerti: “Inter, il fallimento è di Conte! Bastoni? Tra qualche anno…”

L’eliminazione in semifinale di Coppa Italia preclude all’Inter la possibilità di vincere un trofeo. Questa l’opinione di Mario Sconcerti, che ai microfoni di “TMW Radio” tuona contro Conte. Nel finale, riserva poi parole dolci per Alessandro Bastoni, difensore classe 1999 dei nerazzurri.

FALLIMENTO – La stagione dell’Inter è fallimentare, secondo Mario Sconcerti, e il fallimento ha un nome e un volto molto precisi. E sono quelli di Antonio Conte, alla prima stagione sulla panchina dell’Inter. L’allenatore pugliese non si è dimostrato sufficientemente flessibile nelle scelte tattiche, rivelando un’eccessiva rigidità di modulo. Nonostante il passaggio al 3-4-1-2, che nel primo tempo col Napoli ha regalato nuova linfa alla manovra nerazzurra. Le parole del giornalista: «Non c’è dubbio che il fallimento sia di Conte, anzi è meglio Marotta di lui. Perché Marotta porta i giocatori a Conte, ma lui non sa farli giocare come serve. Perché gli dà troppi comandamenti, perché tutti devono giocare come dice lui. Lui non vuole l’istinto, non vuole la fantasia».

GRANDE SQUADRA – Un fallimento inspiegabile, visti i nomi della rosa dell’Inter. Un roster che non giustifica il ritardo in campionato, l’eliminazione in Champions League ai gironi, e ora anche l’uscita dalla Coppa Italia. L’ulteriore commento di Sconcerti: «Conte ha una grossa squadra, quando tu hai Lukaku, Lautaro, Eriksen, Candreva che secondo me è ancora uno splendido giocatore. Quando hai giocatori come Bastoni, ricordatevi di Bastoni tra qualche anno, e hai mezzali come Barella e Brozovic, questa è un’ottima squadra. Non può essere terza in campionato, eliminata al primo turno in Champions e fuori in coppa italia. Conte ha fallito».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.