Mondo Inter

Sconcerti: «Inter favorita per scudetto e Supercoppa! Juventus, no epica»

L’Inter, dopo la vittoria con la Lazio, si prepara a sfidare la Juventus nella finale di Supercoppa italiana in programma mercoledì alle 21. Secondo Mario Sconcerti, in collegamento con Pressing Serie A su Italia 1, la squadra di Inzaghi parte favoritissima.

FAVORITISSIMA – L’Inter dopo aver battuto la Lazio ed essere tornata in vetta alla classifica della Serie A, si prepara a sfidare la Juventus nella finale di Supercoppa Italiana. Mario Sconcerti non ha dubbi: «Io credo che l’Inter sia favorita sia per la Supercoppa sia per il campionato. La Supercoppa ha più variabili perché è una partita secca, però penso che l’Inter sia da tanto tempo la squadra più completa e più affidabile. Poi per la Supercoppa devo dire che entra in ballo la Juventus che è in crescita ma non è stata un rullo compressore, non c’è stata epica in questa rimonta sulla Roma. Se non sbaglio il tiro del 3-2 è stato il primo del secondo tempo, mi è sembrato più che altro un pasticcio della Roma. Per cercare di definire la Supercoppa bisogna partire dalla Juventus di oggi che ha qualche problema in più dell’Inter sia nella rosa che nel gioco».

ATTITUDINE – Sconcerti prosegue parlando delle attitudini bianconere: «o credo una cosa, ho un giudizio di fondo. Credo che la Juventus sia una squadra da episodi più che da campionato. È una buona squadra ma non ha l’armonia della grande squadra, quindi tutto ciò che è episodico si adatta alla Juventus più di quanto si adatti il campionato. L’avversario della Supercoppa, l’Inter, è forte però questa è una classica partita da Juve. Non sto parlando di merito ma di attitudini».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button