Mondo Inter

Sconcerti: «Inter deve vincere, Napoli no! Non fa calcio straordinario»

L’Inter è obbligata a vincere contro il Napoli per accorciare il distacco e continuare l’inseguimento alla vetta della classifica (vedi articolo). Questa la visione del noto giornalista Sconcerti, espressa a TMW Radio.

PARTITA DECISIVA – Mario Sconcerti ha analizzato la prossima grande sfida di Serie A tra Inter e Napoli: «Se sono con le formazioni titolari, il Napoli è una squadra molto forte. Se tu vai avanti, loro ti fanno partire Victor Osimhen in contropiede, oppure Matteo Politano. L’Inter deve vincere, qualunque altro risultato le interessa poco. Il Napoli può anche non vincere. È una partita determinante per i nerazzurri, è questo il problema di inseguire. Non è il numero di punti di vantaggio, è che non puoi permetterti di sbagliare uno scalino. Il Napoli è molto meno brillante da un mese, lo dice il dato sui gol segnati su azione nelle ultime cinque partite. Sono quattro partite che Osimhen non segna, perché ora si chiudono tutte e ha meno spazi. Però l’Inter non è questo distillato di calcio straordinario».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button