Mondo Inter

Sconcerti: «Inter, 700 milioni di debiti. Perisic? Ha ragione sul rinnovo»

Sconcerti nel suo editoriale Un cappuccino con Sconcerti su Calciomercato.com, ha parlato della situazione relativa al rinnovo di Perisic con l’Inter

RAGIONE – Mario Sconcerti ha analizzato la questione relativa al rinnovo di contratto di Ivan Perisic con l’Inter: «Subito dopo la finale Perisic ha detto cose importanti sulla sua situazione all’Inter. E’ immalinconito dai tempi dell’Inter sul suo rinnovo: “Un giocatore della mia importanza – ha detto – non si porta a scadenza”. Il principio è solido, non ne conosco però la profondità. Una società come l’Inter non gioca a caso le sue partite sui contratti. Qualcosa di importante l’ha già detto a gennaio acquistando Gosens, l’esatto quinto che Perisic rappresenta, sia pure con qualità diverse. E soprattutto non si conoscono le possibilità totali dell’Inter, ha 700 milioni di debito al 31 dicembre, più un deficit di gestione annuale ancora importante. Non ha più investimenti dalla proprietà, deve giocare da sola. Non esiste quindi un problema Perisic. Esiste un problema complessivo che va gestito con attenzione. Non mi permetto di giudicare, il Milan ha perso e sta perdendo giocatori altrettanto importanti, la Juve anche, esistono però piccole maniere che Marotta conosce per gestire la suscettibilità dei giocatori. Perisic non è un ragazzo e non ha un ingaggio da ragazzo, forse si è sbagliata valutazione su di lui, forse si è ragionato molto e deciso di rinunciarci. Si può fare tutto, ma nei tempi e nei modi giusti. Ora ha ragione Perisic».

Fonte: Mario Sconcerti – calciomercato.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh