Mondo Inter

Sconcerti: «Coppa Italia? Sconfitta sarebbe più destabilizzante per l’Inter!»

L’Inter e la Juventus si sfidano stasera nella finale di Coppa Italia, in programma allo stadio Olimpico di Roma alle ore 21.00 (QUI le ultime). Mario Sconcerti – intervenuto nel corso di Maracanà, su TMW Radio -, cerca di analizzare la partita sotto diversi punti di vista

VANTAGGIO – L’Inter e la Juventus si affrontano per la quarta volta in stagione, stavolta nella finale di Coppa Italia. Secondo Mario Sconcerti, i nerazzurri hanno un vantaggio: «L’Inter è certamente più squadra, la Juventus no. Questo le dà un vantaggio, ma è una partita secca tra due squadre importanti. Partite così le possono decidere Vlahovic, Barella o Calhanoglu. Barella è straordinario nel costruire l’ultimo passaggio, lui può essere decisivo».

DIFFERENZE – Sconcerti analizza poi le conseguenze della sconfitta per l’una o l’altra squadra: «Le conseguenze di una sconfitta in una partita come questa, che vede di fronte due squadre con una rivalità forte, lasciano sempre grossi segni. La Juventus ha già deciso che il prossimo anno ricomincerà con questo blocco. Sarebbe più destabilizzante per l’Inter, che è ancora in corsa per il titolo. La finale di Coppa Italia è di solito la chiusura di una stagione, così messa in questo intervallo di nervi diventa una cosa che si nota molto e che finisce per influire sul finale di stagione. E non dovrebbe essere così». E sull’incontro tra Andrea Agnelli e Steven Zhang (vedi articolo), Sconcerti afferma: «Perché incontro inopportuno? C’è paura che ci si metta d’accordo per una partita? Facciano quello che vogliono. La finale è proprio l’occasione per vedersi. La partita è l’occasione per vedersi, i dirigenti lo fanno sempre».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh