Mondo Inter

Sconcerti: «Conte, se l’Inter vende 2-3 giocatori, non ci sta. Tutto chiaro»

Sconcerti è intervenuto in collegamento nel corso di “TMW Radio” e, fra le varie cose, ha parlato della situazione dell’Inter. Secondo lui, se Suning dovesse essere costretta a vendere giocatori, Conte andrebbe via senza pensarci troppo.

RESTA O NO? – Mario Sconcerti ha pochi dubbi su come l’Inter dovrà definire con l’allenatore: «La situazione di Antonio Conte è chiara, come tutto nel calcio è chiaro. Conte, se la società vende due o tre giocatori non per risanare il debito ma per andare avanti, non ci sta. Questo è chiaro, bisogna aspettare che gli dicano qualcosa. Io credo che qualcosa comincino già a saperlo, ma manca un colloquio. Conte non va a fare il general manager dell’azienda Suning, fa l’allenatore dell’Inter e giudica se la qualità che gli viene messa a disposizione è sufficiente per essere competitivo. Lui si può permettere questo tipo di scelte».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh