Mondo Inter

Sconcerti: “Conte ha sottovalutato la sua Inter. Juventus, tre equivoci”

Mario Sconcerti, noto giornalista, ha parlato ai microfoni di “TMW Radio” durante la trasmissione “Maracanà”. Focus ovviamente sulla splendida vittoria dell’Inter nel derby contro il Milan. 

RICREDERSI – Il day after della stracittadina ha un retrogusto zuccherato per Antonio Conte. L’Inter ha ribaltato il Milan dopo aver toccato il fondo nell’arco dei primi quarantacinque minuti. Mario Sconcerti ha analizzato così la prestazione dei nerazzurri: «Bravo Conte, la sua squadra dopo 23 partite continua a tenere testa ad una grande. C’è stato un errore da parte del tecnico quando a suo tempo sottovalutava il suo organico. L’Inter ha vinto una partita importante contro un avversario avvelenato, per come si era messo è stayta una rimonta straordinaria. Lazio? Ho visto poche sottolineature, ma i biancocelesti di ieri erano decimati praticamente. Coppa Italia Inter-Napoli? Completamente altro evento rispetto al campionato. È possibile che l’Inter si presenti con metà riserve. Non so quanto Conte tenga alla Coppa Italia, ma ha comunque un sacco di giocatori da far giocare. Le partite di Coppa Italia non ti segnano le differenze reali tra una squadra e l’altra».

CONTRADDIZIONI – Il parere di Sconcerti anche sulle problematiche della Juventus, uscita sconfitta dalla trasferta di Verona: «Credo ci siano tre grandi equivoci: il primo è pensare che Leonardo Bonucci da solo renda come con Giorgio Chiellini, e che abbia inoltre voglia ad insegnare a Matthijs de Ligt come muoversi. Il secondo è voler costringere Miralem Pjanic a giocare tantissimi palloni, pur essendo molto lento. Infine, non si può prendere sotto contratto un giocatore che ha l’obbligo di giocarle tutte, come Cristiano Ronaldo, perché uccide gli altri elementi della rosa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.