Sconcerti: “Conte cambierà l’Inter, ecco perché! Spalletti troverà squadra”

Articolo di
15 maggio 2019, 21:18
Mario Sconcerti

Il noto giornalista Mario Sconcerti ha risposto ad alcune domande sul sito “CalcioMercato.com”, tra le quali una sull’Inter pronta a sostituire Luciano Spalletti con Antonio Conte al termine della stagione

PASSAGGIO DI TESTIMONE – Questa la risposta di Mario Sconcerti: «Antonio Conte porta se stesso e una forte personalità di base, che è la cosa che manca all’Inter. Quella nerazzurra è una squadra di numeri due, ma lui è uno dei pochissimi numeri uno in circolazione, riesce a dare intensità e motivazioni ai numeri due. Io sono rimasto strabiliato dal campionato Europeo della sua Italia, lui la faceva giocare esattamente come una squadra di club. Conte è un fenomeno, ma l’Inter è una squadra di numeri due e certamente avrà un’altra aggressività, un’altra voglia di stare un campo. Luciano Spalletti? Se vuole una squadra all’estero la trova, è un ottimo allenatore. Conte è migliore, ma lui è un ottimo allenatore».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE