Sconcerti: “Campionato falsato? Marotta sfiora l’argomento. No, il calcio…”

Articolo di
11 Novembre 2020, 11:21
Mario Sconcerti Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Mario Sconcerti ha parlato del campionato di Serie A in tempi di emergenza Coronavirus a seguito delle parole di Beppe Marotta

CAMPIONATO – Queste le parole di Mario Sconcerti su “Calciomercato.com” a seguito delle parole di Beppe Marotta, amministratore delegato dell’area sport dell’Inter. «Quando Marotta parla di campionato falsato sfiora soltanto l’argomento. Non è falsato, è un campionato dove siamo tutti costretti a fingere perché quello vero non può esserci. Il Napoli non va a Torino ed è convinto di avere ragione, nella Lazio si allenano giocatori positivi, dovunque facciamo finta che esista una bolla che tiene protetti i giocatori che invece cadono come foglie, come tutti noi. Mancini fa anche di più, prova a fingere di poter innovare il suo mestiere anche sotto virus e si inventa tre partite della Nazionale nelle soste».

SERIE A – Sconcerti ha proseguito. «No, non è falsato, è solo un calcio che non c’è mai stato. Uno normale non eravamo in grado di produrlo. Questo non è tempo di sottigliezze, è tempo di sopravvivenza, di qualunque cosa. Continuate a litigare su tutto e presto qualcuno verrà e spegnerà la luce, come già sta accadendo al resto d’Italia. Il calcio oggi è un privilegio, prendiamocelo e teniamo le bocche chiuse. O i falsati siamo noi».

Fonte: Mario Sconcerti – Calciomercato.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.