Sconcerti: “Anti-Juventus? Il Milan, l’Inter non è squadra! Modric? Troppo tardi”

Articolo di
10 agosto 2018, 19:12
Mario Sconcerti

Mario Sconcerti – intervenuto ai microfoni della trasmissione radiofonica “Maracanà” in onda sulle frequenze di “RMC Sport” – dice la sua su quella che potrebbe essere l’antagonista della Juventus e sul tormentone Inter-Luka Modric. Di seguito le dichiarazioni del giornalista 

GAP ANCORA PESANTES – L’Inter si è rinforzata sul mercato e con Keita Baldé in arrivo (QUI le ultime) non può che ritenersi soddisfatta. Secondo Mario Sconcerti però non basta per candidarsi ufficialmente come antagonista della Juventus: «Luka ModricInter? Il croato dovrebbe mettere il muso e chiedere della cessione. Manca una settimana alla fine del mercato, è difficile fare questo tipo di affari. In questo momento il Milan è la migliore anti-Juventus: credo sia l’unica squadra vera, ha delle regole di gioco precise. L’Inter ancora non è squadra, non ha ridotto il gap con i bianconeri».






ALTRE NOTIZIE