Mondo Inter

Sconcerti: «Anti-Inter è l’Atalanta. Mourinho? Vinse ma senza la Juventus»

Mario Sconcerti ritiene che la vera avversaria dell’Inter al momento sia l’Atalanta. Il giornalista poi individua un motivo del perché Mourinho vinse in Italia la prima volta

ANTI-INTERSconcerti ritiene che la rivale dei nerazzurri al momento non sono né Milan né Napoli: «Se dovesse vincere il Milan, il Napoli andrebbe lontano e conclamerebbe uno stato di forte difficoltà. Sarebbe un colpo serio alle ambizioni del Napoli. Credo che l‘anti-Inter adesso sia l’Atalanta, ma ha qualche problema. Se gli viene un raffreddore a Zapata, può sistemare in modo diverso la squadra ma non ha sostituti veri».

MOURINHOSconcerti fa una sua valutazione anche sul primo Mourinho dell’Inter: «Mourinho lo conosco poco, mi sembra un allenatore da grande società, con grandi mezzi. Quando vinse in Italia non c’era la Juventus poi. Non amo Mourinho perché parla tanto e sono di parere diverso rispetto al suo, ma questo non vuol dire che non abbia ragione. Allegri ha vinto Scudetti, raggiunto finali di Champions, Mourinho ha fatto grandissime cose, è un intuitivo. E’ sempre stato una copertura per i giocatori, oggi invece li accusa. E questo non mi piace».

Fonte: TMW

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh