Sconcerti: “Allegri forse dopo Conte, ma che fine ha fatto? L’impressione…”

Articolo di
6 Agosto 2020, 11:33
Mario Sconcerti Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Intervenuto all’interno della rubrica a lui riservata su “Calciomercato.com”, Mario Sconcerti ha parlato del futuro di Massimiliano Allegri, candidato in caso di addio di Antonio Conte alla panchina dell’Inter

DOMANDA – Queste le parole di Mario Sconcerti ai microfoni di “Calciomercato.com” sul futuro di Massimiliano Allegri, possibile successore di Antonio Conte alla panchina dell’Inter. «Si sente parlare di Allegri eventualmente al posto di Conte se non dovesse fermarsi la sua polemica con la proprietà dell’Inter. Ma che fine ha fatto Allegri? Possibile ad agosto inoltrato, dopo un anno di libertà retribuita, non abbia ancora un accordo con nessuno? Sarebbe molto strano, anche in una stagione che strana è stata certamente. Quando un grande allenatore è libero, di solito si fa intervistare, appare, cerca di vivere dentro alla notizia per non essere dimenticato. Allegri è in vacanza dal calcio da un anno intero».

IMPRESSIONE – Quindi il giornalista prosegue. «E si comporta come se non gli interessasse rientrare o avesse appunto già un contratto in tasca. La differenza tra questa estate e le altre è che oggi si gioca ancora, ci sono le finali di Champions. Otto grandi squadre coinvolte. La mia impressione è che Allegri sia stato contattato da più di una di queste squadre, che abbia già scelto quale, ma non possa renderlo noto perché la Champions è ancora in atto. Ma non conterei su di lui per nessuna sostituzione in corsa».

Fonte: Mario Sconcerti – Calciomercato.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.