Scarpini: “Inter, pensa alla Tim Cup! Udinese-Juve? Tipica…”

Articolo di
17 gennaio 2016, 23:19
Scarpini

Ospite negli studi di “Calciomercato live – Weekend” su Sportitalia, Roberto Scarpini – Direttore di Inter Channel – lancia subito una frecciatina alla Juventus, che ha surclassato fin troppo agilmente l’Udinese. Poi un pensiero sull’Inter, in particolare sull’impegno in Tim Cup

JUVE FAVORITA, MA L’UDINESE…«Peccato perché dopo il fattore trasferta dell’ultima giornata, stavolta solo Udinese-Juventus è finita con una vittoria esterna, ma questa partita si può anche non giocare… Quando c’è Udinese-Juventus i tre punti per la Juventus sono una costante come il Natale e la Pasqua, si sa già che vince la Juventus. Dopo cinque minuti già 2-0 per i bianconeri, partita finita… La Juventus sta mettendo la freccia, saluterà tutti e gli altri staranno a guardare: è la squadra più forte, si sapeva. Ha iniziato male com’è tipico di Massimiliano Allegri, ma adesso dopo dieci vittorie consecutive va spedita. L’Inter nelle ultime quattro giornate ha fatto 4 punti su 12, ecco come ne hanno recuperato 8… Juventus di nuovo in finale di Champions League? Possono aspirare, come io posso aspirare di diventare Presidente… Quando l’Inter vinse nel 2010, il sorteggio ci diede il Chelsea, tra le favorite per la vittoria finale e vincemmo. Il calcio è così, può capitare di tutto. Vediamo… In Italia però deve vincere, se no è un fallimento».

NAPOLI SI, MA TIM CUP«L’Inter ieri contro l’Atalanta ha ottenuto meno di quello che avrebbe dovuto e potuto ottenere. Gli altri, invece, hanno ottenuto il massimo, come il Napoli: tre tiri, tre gol contro il Sassuolo, noi quindici tiri, zero gol. Merito dei loro attaccanti, soprattutto Gonzalo Higuain, che vedono bene e trovano la porta. Il Sassuolo ha fatto una signora partita come contro di noi, un pareggio sarebbe stato più giusto. L’Inter merita i punti che ha guadagnato fino a ora, ma adesso bisogna ripartire e pensare subito alla Coppa Italia. Anche ad Alessandria-Spezia, per vedere chi potrebbe fermare la cavalcata del Milan verso la finale…».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE