Savino: “Inter, potevo morire a San Siro! Applausi a Icardi, ma sul rigore…”

Articolo di
27 maggio 2019, 07:31
Nicola Savino

Nicola Savino – conduttore radiotelevisivo e tifoso interista -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1, racconta la sua serata a San Siro per il 2-1 che qualifica l’Inter alla prossima Champions, rigore di Icardi compreso

STRESS DA STADIO – Partita al cardiopalma anche in tribuna per Nicola Savino, tifoso di vecchia data: «Potevo morire a San Siro, ma tutto bene (sorride, ndr). Bella serata allo stadio: io ero con mia famiglia e le sue amichette. Non ho notizie di Wanda Nara, ma ho applaudito Mauro Icardi quando è uscito dal campo e mi sono pure alzato in piedi come per tutti quelli che giocano con la maglia dell’Inter, anche se quando ha sbagliato il rigore ho detto cose indicibili anche in TV all’una di notte (ride, ndr). Dal terzo anello non si capisce il dettaglio sul fallo da rigore, ma quanto ha impiegato l’arbitro a darlo sì: quattro minuti! Dopo quattro minuti, se sbagli, abbiamo un problema… Sono uscito dallo stadio all’85’ per venire in studio, grazie: mi sono perso i minuti finali, il mio sistema nervoso era già a limite!»

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE