Mondo Inter

Sassuolo-Inter, Inzaghi al lavoro: vuole squadra più cinica sotto porta – TS

Sassuolo-Inter è in programma sabato alle 20:45. Inzaghi, dopo il pareggio a reti bianche contro lo Shakhtar Donetsk, non vuole cali di concentrazione: secondo il Tuttosport, alla squadra si chiede più cinismo in fase realizzativa

CINISMO – Sassuolo-Inter è la sfida che chiuderà un periodo intenso di partite per i nerazzurri, che, dopo la sosta per le Nazionali, andranno incontro a match decisivi come le due partite con lo Sheriff in Champions League e gli scontri diretti con Lazio e Juventus ad ottobre. La trasferta di Kiev, secondo il Tuttosport, ha evidenziato il problema dell’Inter di questo inizio di stagione: il poco cinismo in fase realizzativa. Pur giocando male contro lo Shakhtar Donetsk, infatti, i nerazzurri hanno creato almeno 5 occasioni nitide senza arrivare però alla rete.

AL LAVORO – Inzaghi, durante la sosta, lavorerà molto su questo aspetto: l’Inter crea una notevole mole di gioco, che però va concretizzato, altrimenti il rischio è di raccogliere meno di quanto la squadra meriti. Succede in Champions League ma è successo anche in Serie A, dove il percorso è iniziato in maniera positiva. Contro la Sampdoria e l’Atalanta, infatti, l’Inter non ha trovato i tre punti pur tirando 27 volte in totale. Un aspetto su cui, il tecnico nerazzurro, dovrà inevitabilmente lavorare, per evitare altre sorprese in futuro.

Fonte: Federico Masini – Tuttosport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button