Sarri contrattacca: “Mi hanno detto ‘Napoletano di merda’”

Articolo di
21 gennaio 2016, 22:20
mancini-sarri

Maurizio Sarri, intercettato da Valerio Staffelli per “Striscia La Notizia”, non si è limitato solo alle ennesime scuse e giustificazioni. Il tecnico del Napoli contrattacca rivelando un grave aneddoto e sottolineando le differenze con Mancini. Di seguito le sue dichiarazioni

SARRI E GLI INSULTI – La squalifica e le scuse sono arrivate, anche se entrambe discutibili, ma la querelle spiacevole tra Sarri e Mancini non sembra destinata a concludersi così facilmente. Il tecnico del Napoli ha rivelato di episodi di discriminazione territoriale di cui sarebbe stato protagonista, come se fossero normalità. Ecco le sue parole: «Anche a me è stato detto più volte “Napoletano di merda”. La gente vede il luogo di nascita e mi dice questo. Determinate vicende dovrebbero restare sul campo, ma Mancini non ha accettato le mie scuse».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE