Mondo Inter

San Siro, Consiglio Comunale verso un sì condizionato a Inter e Milan

Il Consiglio Comunale potrebbe dare un sì condizionato a Inter e Milan per costruire il nuovo stadio a San Siro, visto diversi punti ancora da chiarire

NUOVO STADIO INTER E MILAN – Secondo quanto riportato dal “Corriere della Sera”, sul progetto di nuovo stadio di Inter e Milan a San Siro il Consiglio comunale potrebbe optare per un sì condizionato. Si potrebbe dunque giungere al medesimo parere già espresso dalla Conferenza dei servizi.

SAN SIRO – L’ultima parola l’avrà però poi la giunta. L’ultima Commissione consigliare ha ribadito il fatto di dover evitare di demolire San Siro effettuando una riconversione attraverso l’utilizzo di alcune funzioni presenti nel progetto originario di Milan e Inter.

RICONVERSIONE MEAZZA – Il recupero di spazio sottoterra tramite la innalzamento del prato potrebbe essere usato per ospitare alcune funzioni come il centro commerciale, scongiurando così la perdita di volumetrie. Un’idea che strizza l’occhio soprattutto al progetto di Manica con Sportium, visto che lì è previsto il mantenimento sopraelevato del terreno da gioco di San Siro ed il centro commerciale sotterraneo.

CANONE DI CONCESSIONE – Questi non sarebbero però gli unici ostacoli sulla strada del possibile nuovo stadio di Inter e Milan a San Siro. Il capogruppo del Pd, Filippo Barberis, ha infatti dichiarato: «Se le squadre con questo progetto incasseranno tra le due e le tre volte quanto incassano oggi mi devono spiegare perché il canone di concessione sarà la metà di quello attuale di circa 9 milioni». Il progetto prevede una concessione novantennale, per la quale però i due club inizierebbero a pagare il canone al Comune soltanto a seguito del trentaduesimo anno, vale a dire al rientro dell’investimento di 1,2 miliardi e ammonterebbe di 5,1 milioni all’anno, per una cifra complessiva di 478 milioni per 60 anni.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.