Sala: “San Siro, ho chiamato Inter e Milan. Facciano chiarezza altrimenti…”

Articolo di
28 marzo 2019, 15:46

Intervenuto in merito alla questione stadio, Giuseppe Sala, sindaco di Milano, ha ribadito la propria posizione su San Siro e l’impianto che vorrebbero costruire Inter e Milan.

INSULTI – Queste le parole e l’invito rivolti da Giuseppe Sala, sindaco di Milano, a Inter e Milan affinché le due società su San Siro facciano: «chiarezza altrimenti in questo momento sembra sia il sindaco che vuole abbattere lo stadio – ha riportato “AskaNews.it” – Proprio no, anzi. Li ho chiamati dicendo: ‘Io mi sto prendendo per voi anche attraverso i social una valanga di insulti, ma guardate che non sono io il regista dell’operazione’. Il mio ruolo mi porta anche a fare da cuscinetto sulle polemiche, sono abituato e non mi spaventa. Ma ho segnalato ai club che ne sto sentendo molte da parte dei tifosi».

SAN SIRO – Il suo pensiero sarebbe la ristrutturazione del Meazza: «Se però le squadre hanno idee diverse vengano da me con un progetto». Ma nessuna deadline dalla giunta meneghina «perché non è un’operazione semplice», ma ci sarebbero «due vincoli: rimanere sulla funzione d’uso attuale, anzi che la si allarghi, e sulla proprietà» che dovrebbe restare pubblica con magari «una concessione a lungo termine».

SONDAGGIO – No a referendum su San Siro: «Ho suggerito alle squadre una cosa diversa: un sondaggio tra i loro tifosi, visto che hanno anche il vantaggio di avere i club e mantengono una serie di rapporti. Dicano loro cosa vogliono. Più che referendum credo che sia meglio questo. Non facciano fare alla politica questa parte, si rimpadroniscano del tema sia in termini di comunicazione sia in termini di potenziale sondaggio tra i loro supporter».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE