Mondo Inter

Sala: “Nuovo stadio? Si condizionato. Troppi vantaggi per Inter e Milan”

Il Consiglio Comunale di Milano ha dato il primo sì al nuovo stadio di Inter e Milan. Sono però arrivate delle condizioni per i club in particolare quella legata al mancato abbattimento di San Siro (QUI ulteriori dettagli)

ATTESA – Beppe Sala, sindaco di Milano, ha inevitabilmente commentato la decisione del Consiglio Comunale di oggi che con 16 paletti ha detto sì al nuovo stadio pensato da Inter e Milan. Queste le parole del primo cittadino riportate da “Sky Sport”: «Si tratta di un sì condizionato. Il progetto così com’è va rivisto. Troppo sproporzionato a vantaggio dei club». All’ANSA arrivano altre dichiarazioni: «Io sono contento del parere favorevole ma quello che ne ricavo è che quello che è il progetto come è oggi non è un progetto che è accettabile. Quindi è da qua che si ricomincia a lavorare a livello di giunta. Ho votato anche io e ho votato favorevolmente. Quello che penso è che i volumi che sono stati chiesti sono volumi non realistici, sono eccessivi. Adesso parte la discussione vera con le società. Credo che le società siano consapevoli del fatto che il piano che ci hanno proposto era un piano troppo a loro favore. Non si può vedere un singolo aspetto perché sono tanti, e se si arrivasse ad un accordo si arriverà lavorando su più aspetti. Dobbiamo riportare questa proposta un po’ più nell’interesse del Comune».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.