Sacchi: “Inter, un ostacolo e cammino in discesa. Juventus non farà sconti”

Articolo di
23 aprile 2019, 09:39
Arrigo Sacchi

Il quotidiano “La Gazzetta dello Sport” ha, come accade spesso, dato ampio spazio ad Arrigo Sacchi. L’ex allenatore del Milan ha rilasciato una lunga intervista e si è soffermato sulla corsa per la Champions League, dando l’Inter in vantaggio sulle inseguitrici nonostante sabato ci sia il derby d’Italia con la Juventus.

VOLATA FINALE – Con cinque giornate alla fine della Serie A per Arrigo Sacchi la corsa Champions League va verso la definizione: «Pronostici non mi azzardo a farne, però dico che l’Inter è un bel pezzo avanti con i lavori. Mi spiego: ha cinque punti di vantaggio su quarta e quinta, che non sono pochi. E poi mi sembra che adesso, dopo le recenti turbolenze, la macchina sia stata sistemata. Certo, la prossima sfida contro la Juventus sarà molto importante: se i nerazzurri passano anche quell’ostacolo, allora il cammino sarà in discesa».

PROSSIMO AVVERSARIO – Per l’Inter, secondo Sacchi, sabato non sarà però facile: «Una cosa è certa: dopo aver conquistato l’ottavo scudetto consecutivo, una striscia incredibile, i ragazzi di Massimiliano Allegri vorranno onorare al meglio il campionato. Non faranno sconti, non è nella loro indole. E chiunque si trovi davanti la Juventus dovrà preoccuparsi non poco: l’eliminazione dalla Champions League brucia, avranno il fuoco dentro. Pancia piena? Lo escludo. È una questione di rispetto verso gli avversari e verso il pubblico. E la Juventus ha dimostrato di avere alti valori morali».

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Andrea Schianchi

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE