Mondo Inter

Saccani: «Dimarco assolutamente rosso. Dzeko? Non condanno l’arbitro»

Saccani ha fatto la moviola sugli episodi Dimarco-Bonaventura e Dzeko-Milenkovic in Fiorentina-Inter. L’ex arbitro giudica i due momenti più importanti del match

MOVIOLAMassimiliano Saccani analizza i due episodi più discussi di Fiorentina-Inter: «Contatto Dimarco-Bonaventura? Intervento in opposizione ma sbaglia completamente l’impatto sulla palla. Giusto richiamato dal Var e giusto rigore ma ci si dimentica il cartellino, assolutamente rosso. L’altezza della gamba e il rischio di provocare il danno fisico. Dimenticato perché si sono concentrati solo sul rigore, si è abbassata la tensione. Quarto gol Inter? L’azione appare regolare col gol alla fine di Mkhitaryan. In partenza c’è un contrasto a centrocampo tra Dzeko e Milenkovic, il secondo cerca l’anticipo ma il bosniaco trattiene un po’. Da retro porta si vede il braccio destro ma non possiamo valutare unicamente con i fermi immagine. L’entità della spinta va valutata dall’arbitro, non mi sento di condannarlo per il mancato fischio». Le sue parole alla Domenica Sportiva su Rai 2.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock