Sabato: «Inter dipende da Lukaku. Fiorentina, ricordiamoci la Coppa Italia»

Articolo di
4 Febbraio 2021, 13:12
Lukaku - Inter-Benevento - Copyright Inter-News.it, foto Tommaso Fimiano Lukaku – Inter-Benevento – Copyright Inter-News.it, foto Tommaso Fimiano
Condividi questo articolo

Antonio Sabato, ex centrocampista dell’Inter, ha parlato della squadra nerazzurra, impegnata contro la Fiorentina dopo la sfida in Coppa Italia

INTER-JUVENTUS – Queste le parole ai microfoni di “TuttoMercatoWeb.com” da parte di Antonio Sabato, ex centrocampista dell’Inter, sulla sconfitta della squadra nerazzurra in Coppa Italia contro la Juventus. «E’ stata una sconfitta figlia di due regali, però senza Lukaku è dura… siamo troppo dipendenti dal belga. Gli allenatori non devono offendersi ma quando hai un giocatore così parlano i numeri. E poi non c’era neanche Hakimi che spinge e crea profondità. E’ come se alla Juve togli CR7. Senza Lukaku contro le big ci sono problemi, indipendentemente dai due gol presi. Fa la differenza, contro le medie piccole serve ma puoi sostituirlo, contro le grandi lo devi avere per forza. Si è visto, se manca lui non c’è profondità, non sviluppi le manovre da dietro».

APPAGAMENTO – Sabato sul possibile appagamento da parte dei nerazzurri. «Loro avevano il dente avvelenato dopo il ko in campionato. Il secondo gol di CR7 poi è stato una mazzata a livello morale. Chi ha sbagliato tra Bastoni e Handanovic? Entrambi, la maggior responsabilità forse è di Handanovic, non doveva uscire. Però Bastoni doveva cercare di difendere la palla e doveva capire dove era CR7. Ma non mi va di colpevolizzare nessuno».

PROSSIMA PARTITA – Sabato su Fiorentina-Inter. «Partita non semplice, ricordiamoci la gara di Coppa Italia. La Viola è la Viola, se non la prendi in un certo modo è complicata. Ribery tra l’altro lo vedo bene, mi ha fatto una bella impressione contro il Torino. E vincere a Firenze non è mai facile».

Fonte: Lorenzo Marucci – TuttoMercatoWeb.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.