Sabatini: «Vidal poteva evitare! Inter, lo scudetto cancella tutto il resto»

Articolo di
18 Gennaio 2021, 13:21
Sandro Sabatini Sandro Sabatini
Condividi questo articolo

Sabatini – giornalista di “Sport Mediaset” -, ospite negli studi di “Pressing Serie A” su Italia 1, critica Vidal per l’ambiguo “gesto” con Chiellini nel pre-partita. Per quanto riguarda l’Inter di Conte, l’obiettivo scudetto è considerato quasi un obbligo

POLEMICA GRATUITA – Il pre-partita è stato caratterizzato da un “episodio” che a Sandro Sabatini non è sfuggito: «Arturo Vidal poteva anche evitare. Un conto è l’abbraccio durante il saluto all’amico Giorgio Chiellini. Un altro conto è il bacio allo stemma della Juventus. Se lo ha fatto apposta, poteva evitare. Ma se non lo ha fatto apposta, allora non è successo niente. Doveroso che abbia spiegato l’accaduto. Ha fatto bene. Altrimenti sarebbe rimasto il beneficio del dubbio, per una bischerata».

OBIETTIVO TRICOLORE – Sabatini non ha dubbi sull’obiettivo stagionale dell’Inter: «Lo scudetto cancella tutto, come giusto che sia. Quindi l’Inter non deve pensare più all’eliminazione in Champions League. All’Inter non si chiede spettacolo, ma solo di non farsi rimontare quando è in vantaggio. Quindi i risultati. Tanta Inter e poca Juventus. Tanto Antonio Conte e poco Andrea Pirlo. Conte è un grande allenatore e ha una grande squadra. Uno come Achraf Hakimi non esiste in altre squadre. Il peggiore in campo, Lautaro Martinez, ha tirato in porta tre volte».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.