Sabatini: “Per Conte nemici dentro l’Inter! Juventus, lo sgarbo di Marotta…”

Articolo di
30 Novembre 2020, 09:18
Sandro Sabatini Sandro Sabatini
Condividi questo articolo

Sabatini – giornalista di “Sport Mediaset” -, ospite negli studi di “Pressing Serie A” su Italia 1, pone l’attenzione sulle parole di Conte all’attacco dell’ambiente interista. Poi una suggestione che coinvolge Inter e Juventus, con il benestare di Marotta

PROBLEMA INTERISMO – L’analisi di Sandro Sabatini mette in evidenza gli errori nerazzurri pre-Reggio Emilia: «Il Real Madrid a Milano era senza Sergio Ramos e Karim Benzema. E sabato ha perso contro l’Alaves. Non è quello dei Galacticos. Se l’Inter avesse giocato come contro il Sassuolo, anche il Real Madrid avrebbe fatto la fine del Sassuolo. Il “rumore dei nemici” è una frase storica di José Mourinho passata alla storia perché i nemici erano fuori dall’Inter. Antonio Conte lascia intendere che ci siano nemici anche all’interno. Questo non va bene. Storicamente c’è una severità eccessiva, ma Conte ha cercato di togliere questo “interismo” fin dal primo giorno. Da osservatore esterno, rimaniamo spiazzati a vedere che ora è lo stesso Conte ad alimentarlo. Viene da una stagione positiva, ma Conte la racconta come una continua guerra piena di tensioni. Conte ha avuto tutto a disposizione dal mercato. Per una società che sta spendendo liberamente una ventina di milioni netti per due allenatori (l’altro è Luciano Spalletti, ndr), è normale che alla voce “allenatore” ci siano tante domande. Paulo Dybala è un problema per la Juventus più di Conte per l’Inter. E se Beppe Marotta può fare uno sgarbo alla Juventus, prende Dybala a scadenza di contratto…». Questa la chiosa di Sabatini sulle vicende nerazzurre, in campo e soprattutto fuori.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.