Mondo Inter

Sabatini: “Lukaku? I due in attacco hanno segnato! Cambi, una differenza”

L’Inter, pur soffrendo l’assenza di Lukaku, contro il Real Madrid è riuscita a mandare a rete sia Lautaro Martinez che Perisic. Secondo Sandro Sabatini – ospite negli studi di Mediaset – la differenza è altrove. Di seguito le sue dichiarazioni a seguito della sconfitta per 3-2 in Champions League

SPIEGAZIONE – L’Inter ha perso 3-2 con il Real Madrid, ancora una volta con Romelu Lukaku ai box. I nerazzurri si trovano ora in una pessima situazione per il girone di Champions League. Sandro Sabatini analizza quanto avvenuto ieri sera a Valdebebas: «Di Lukaku bisogna parlare perché è un’assenza importantissima, però poi vai a vedere e hanno segnato i due che hanno giocato in attacco. Parlando dei singoli manca qualcosa a centrocampo, Arturo Vidal non è quello dei tempi della Juventus o del Bayern Monaco. Poi ci sono piccoli difetti che vengono fuori quando giochi con la difesa a tre, come nel caso del terzo gol. Anche i cambi fanno la differenza: Zinédine Zidane mette i due che confezionano il terzo gol mentre Antonio Conte fa cambi discutibili. Inter diversa? Il portiere è lo stesso, i centrocampisti sono gli stessi più Vidal, l’attacco è uguale. Chi cambia sono i tre difensori: può essere una spiegazione questa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh