Mondo Inter

Sabatini: «Inter-Napoli, che incognite! L’avessero giocata il 20 novembre…»

Sabatini nutre fortissimi dubbi in merito a Inter-Napoli, sfida in programma il 4 gennaio. Il giornalista non ha un favorito, in quanto – a detta sua – sarà una partita con tante incognite

QUANTE INCOGNITE! Sandro Sabatini, su Radio Radio, non ha dubbi sullo scontro diretto di San Siro: «Inter-Napoli? La curiosità è tutto, certezze niente. Perfino una statistica che è passata in secondo piano: quando Maradona vinse il Mondiale nel 1986, la prima che il Napoli giocò nel 1987 la giocò a Milano e la perse. Poi il Napoli vinse il campionato, è un qualcosa che ritorna. Sarà una sfida piena di incognite, sarebbe stata ricca di curiosità se l’avessero giocata il 20 di novembre. Adesso non ci sono precedenti, noi non sappiamo come stanno i giocatori del Mondiale, non sappiamo la preparazione fisica dei giocatori che non l’hanno fatto. Poi se il Napoli è quello pre-Mondiale non ce n’è per nessuno, se è quello delle amichevoli è un’altra cosa. Se fa due punti contro Juventus e Inter vince lo Scudetto, se le perde entrambe riapre il campionato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock