Mondo Inter

Sabatini: «Inter-Juventus, ecco cos’è cambiato dopo Lukaku-Cristiano Ronaldo!»

Sabatini si sofferma più sulla sfida Inter-Juventus che non sarà anziché sulla partita in programma a San Siro. Il giornalista di Sport Mediaset, nel corso del TG sportivo su Italia 1, parla dei grandi assenti tornati in Inghilterra. L’ex nerazzurro Lukaku e l’ex bianconero Cristiano Ronaldo

SFIDA EXTRA SFIDA – Il Derby d’Italia ha perso le sue stelle, a cui pensa Sandro Sabatini: «Negli ultimi anni, soprattutto l’ultimo, abbiamo parlato di Inter-Juventus come la sfida tra Romelu Lukaku e Cristiano Ronaldo. Ora ne parliamo per capire quanto mancano davvero i due. L’Inter con Edin Dzeko e Lautaro Martinez ha sopperito all’assenza di Lukaku con i gol. La Juventus non ha ancora sopperito all’assenza di Cristiano Ronaldo con i gol. La curiosità è vedere come stanno andando Lukaku al Chelsea e Cristiano Ronaldo al Manchester United in questa stagione. Lukaku non segna da cinque settimane, dal gol del 14 settembre contro lo Zenit San Pietroburgo in Champions League. E in Premier League finora ha fatto solo 3 gol, non un grande score per lui. Cristiano Ronaldo sta andando un po’ meglio, indubbiamente. Stesso score in Premier League, ma anche 3 gol in Champions League su tre partite. E l’ultimo gol è di tre giorni, la rete del 20 ottobre contro l’Atalanta. In Inghilterra Cristiano Ronaldo sta ancora facendo Cristiano Ronaldo, invece Lukaku non ha ancora fatto Lukaku…». Dopo il focus sui protagonisti a colori invertiti (vedi dichiarazioni), questa l’osservazione di Sabatini in vista di Inter-Juventus di domani sera.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button