Mondo Inter

Sabatini: “Inter ha vinto un’amichevole, non esasperiamo! Per ora Conte…”

L’Inter ha strapazzato il Brescia a San Siro con un tondo 6-0. Sandro Sabatini – ospite negli studi di “Pressing Serie A”, in onda su “Italia 1”, minimizza la vittoria degli uomini di Conte. Di seguito le sue dichiarazioni

AMICHEVOLE – L’Inter ha vinto e convinto contro il Brescia, ma per Sandro Sabatini è stata poco più che un’amichevole: «Non è che si può dire che quando l’Inter pareggia è pazza e quando vince somiglia al suo allenatore. L’Inter somiglia al suo allenatore quando vince, pareggia e perde. Questa è un’Inter che ha giocato una partita che sembrava onestamente un’amichevole. Se ci basiamo su questa partita per valutare l’Inter facciamo contenti i tifosi, ma non esasperiamo perché oggi è stata un’amichevole».

INSUFFICIENTE – L’Inter di Conte secondo Sabatini è chiamata a fare di più, come ai tempi di un altro tecnico ex Juventus: «La similitudine tra Marcello Lippi e Conte è che viene fatto un mercato di altissimo profilo, la squadra sulla carta viene migliorata e anche i risultati devono migliorare notevolmente. È normale che Conte sia chiamato a fare di più. Qui nessuno gli sta chiedendo di vincere, a Conte viene detto di fare meglio rispetto alla stagione di Luciano Spalletti in base a giocatori acquistati e allo stipendio che prende. Deve fare meglio, per ora in Champions League e Coppa Italia non ha fatto meglio. In campionato magari lo farà».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh