Sabatini: “Derby? Il Milan ha qualcosa in più dell’Inter. Sto con Icardi…”

Articolo di
11 Marzo 2019, 15:32
Sandro Sabatini
Condividi questo articolo

Sandro Sabatini – giornalista e conduttore televisivo – sulle frequenze di “Tutti Convocati” ha parlato di Inter, in particolare del caso legato a Mauro Icardi, al derby di domenica prossima contro il Milan, e al match di Europa League contro l’Eintracht Francoforte.

SU ICARDI – Il giornalista Sandro Sabatini parla del caso Icardi, schierandosi un po’ dalla parte del giocatore: “Ci sono dei non detti nella storia di Mauro Icardi: il silenzio di Luciano Spalletti (autore di frecciatine nei giorni scorsi), e poi c’è un silenzio su cosa abbia davvero Mauro al ginocchio. Andare allo stadio per essere inquadrato ed essere fischiato, umanamente capisco Icardi che poi si sente anche dire dall’allenatore che deve andare a salutare i compagni. Insomma tutti addosso a Icardi“.

IL DERBY – Poi un commento riguardo il derby di domenica prossima tra Milan e Inter, in riferimento proprio all’assenza dell’ex capitano nerazzurro:”Derby partita che riserva sempre delle sorprese, ma se dobbiamo guardare i numeri allora dico all’andata è stata partita da 0-0 fino al 90′, fino all’errore del più bravo del Milan e al gol del più bravo dell’Inter. Il Milan non sta giocando benissimo ma ha un 9 che ogni 5 palloni ne mette dentro 1. L’Inter gioca benino ma non ha un 9, ha un 10 come Lautaro che sta giocando al centro dell’attacco”.

EUROPA LEAGUE – Conclude poi con un commento riguardante il match di Europa League contro l’Eintracht Francoforte: “Non so se l’Eintracht sia più forte dell’Inter, so che lo 0-0 dell’andata è risultato pericoloso, ci vogliono 2 gol per essere sereno e non rischiare un pari fino alla fine“.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE