Sabatini: “Un Baggio in Inter-Real Madrid? Unico! Bello se segnasse uno”

Articolo di
24 Novembre 2020, 23:56
Sandro Sabatini Sandro Sabatini
Condividi questo articolo

Domani si gioca Inter-Real Madrid e, curiosamente, avverrà a ventidue anni dall’ultimo precedente al Meazza, risolto da Baggio con una memorabile doppietta. Il giornalista Sandro Sabatini, che quel giorno lavorava per l’Ufficio Stampa del club, ne ha parlato a Mediaset sperando che domani ci sia un altro a decidere.

DA IERI A OGGIInter-Real Madrid di domani porta un carico di storia non indifferente. Sandro Sabatini ricorda il memorabile 3-1 del 25 novembre 1998: «Chi sarà il Roberto Baggio di domani sera? Non esiste, perché è unico. Noi adesso ci emozioniamo: a me vengono i brividi a vedere quelle immagini, ma uno come lui oggi non esiste. Sarebbe bello che il numero 10 di oggi dell’Inter (Lautaro Martinez, ndr) segnasse due gol come Baggio quella sera».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.