Rummenigge: “Perisic piace, riscatto non deciso. Inter e Bayern Monaco…”

Articolo di
15 Agosto 2020, 13:20
Karl-Heinz Rummenigge Bayern Karl-Heinz Rummenigge Bayern
Condividi questo articolo

Karl-Heinz Rummenigge, ex giocatore dell’Inter e attuale dirigente del Bayern Monaco, ha parlato a “Sky Sport” del possibile riscatto di Ivan Perisic dall’Inter e del sogno che nerazzurri e bavaresi possano conquistare le rispettive coppe europee, ovvero Europa League e Champions League

RISCATTO DA DECIDERE – Ancora in bilico il futuro di Ivan Perisic, anche se tutto fa pensare che alla fine il Bayern Monaco possa riscattarlo dopo il prestito dall’Inter. Queste le parole di Karl-Heinz Rummenigge a “Sky Sport”: «Tutto sommato Perisic ha fatto una buona stagione, è un giocatore che ha rendimento stabile. Non è un giocatore che fa cose spettacolari, ma anche statisticamente fa gol e assist. È uno su cui il mister conta molto. Quello che ci è piaciuto è che, quando ci siamo qualificati per le final eight, lui e anche gli altri (Coutinho e Odriozola, ndr) hanno accettato di rimanere anche con uno stipendio minore. Se resta? Non abbiamo ancora deciso, ma a me piace molto come giocatore e il mister è molto contento di lui».

SOGNO EUROPEO – Rummenigge ha anche dato sfoggio del suo amore per i colori nerazzurri, augurandosi un doppio successo di Inter e Bayern Monaco nelle rispettive coppe europee: «Sinceramente non conosco i programmi dell’Inter, li ho visti fare molto bene nell’Europa League e mi è piaciuto molto come hanno giocato e vinto contro il Bayer Leverkusen. Sono una squadra molto buona, l’importante secondo me non è solo comprare delle stelle per far bella figura con il pubblico, ma che i giocatori che vengono comprati facciano bene e rinforzino la squadra. Sarebbe un sogno vincere noi la Champions League e loro l’Europa League».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE