Mondo Inter

Ruben Botta, nuova avventura al Bari per l’ex Inter. È ufficiale

Il Bari ha trovato un nuovo rinforzo per la prossima stagione. Il club biancorosso ha infatti ufficializzato l’acquisto di Ruben Botta, argentino ex giocatore dell’Inter. Per l’attaccante un contratto fino al 2023 con il Bari che giocherà nel girone C della Serie C. 

NUOVA AVVENTURA – Botta è un nuovo giocatore del Bari. L’ex nerazzurro, dopo varie avventure all’estero con tra cui al San Lorenzo in patria, è tornato in Italia a vestire la maglia della Sambenedettese per poi ora firmare fino al 2023 con i biancorossi per aiutarli a tornare in Serie B. Questo il comunicato del club pugliese.

«SSC Bari comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti delle prestazioni sportive del calciatore Rubén Alejandro Botta Montero (31.01.1990, San Juan, Argentina); l’attaccante ha firmato un contratto fino al giugno 2023 e sarà da subito disposizione di mister Mignani. Il fantasista argentino è il classico ’10’ tutto estro ed imprevedibilità; cresce nelle giovanili del Boca Juniors attirando le attenzioni del Tigre, squadra con cui debutta e mette assieme 77 presenze e 10 gol. L’Inter lo porta in Italia nel 2014 e con i nerazzurri, dopo una parentesi di sei mesi al Livorno, mette assieme 12 gettoni tra Coppa Italia, Campionato ed Europa League. Nella stagione ’14-’15 viene girato in prestito al Chievo (21 presenze), prima di essere acquistato dai messicani del Pachuca (52 presenze e 10 gol). L’ottima parentesi centroamericana vale per Botta il ritorno in patria, al San Lorenzo: con i ‘Cuervos’, dal gennaio 2017 al 2020, gioca ben 78 partite e segna 10 reti. Dopo una breve parentesi al Defensa y Justicia allenato da Hernan Crespo, nell’ottobre del 2020 torna in Italia e firma per la Sambenedettese in Serie C risultando tra i più decisivi nelle fila marchigiane con 31 presenze, 8 reti e 8 assist».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button