Rossi (CT Ungheria): “Eriksen? C’è una differenza tra Inter e nazionale”

Articolo di
17 Novembre 2020, 00:28
Eriksen Inter-Parma Eriksen Inter-Parma (foto Tommaso Fimiano – copyright Inter-News.it)
Condividi questo articolo

Marco Rossi, commissario tecnico dell’Ungheria, ha conquistato giovedì scorso la qualificazione agli Europei. In collegamento da Budapest per “Sportitalia Mercato” ha parlato del ruolo di Eriksen, che con l’Inter ha un rendimento e con la Danimarca un altro.

DISCUSSOMarco Rossi, ex difensore ora CT dell’Ungheria, parla di Christian Eriksen: «È un giocatore di talento, un giocatore che in nazionale di solito fa la differenza. Gli viene riconosciuta la leadership, nell’Inter è un po’ più difficile ritagliarsi uno spazio del genere. La differenza tra la nazionale e la squadra di club intanto è sostanziale. La nazionale danese, pur con tutto il rispetto, non ha tanti giocatori di talento. Eriksen in nazionale non trova rivali, non è in competizione: gioca con sicurezza e tranquillità. All’Inter c’è grande concorrenza, e può comprare chiunque. Ha giocatori di grandissimo livello mondiale, la competizione in qualche maniera può metterlo in difficoltà».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.