Rossi: “Icardi giocatore atipico, deve sacrificarsi. Lautaro…”

Articolo di
1 ottobre 2018, 00:31
Paolo Rossi

Paolo Rossi – ex giocatore e campione del mondo nel 1982 – ha parlato alla “Domenica Sportiva” su “Rai Due” della situazione in casa Inter, specialmente per quanto riguarda il reparto d’attacco

CALCIO MODERNO – «Nel calcio moderno occorre che anche le punte, come ci insegna la Juventus, devono aiutare la squadra. I giocatori devono considerare che la squadra è un gruppo. Spalletti ha detto che due punte che non si sacrificano come Lautaro e Icardi è difficile vederle giocare insieme. Non è una critica al capitano nerazzurro, è un giocatore atipico, è un goleador ma come caratteristiche».







ALTRE NOTIZIE