Mondo Inter

Ronaldo: «Spero l’Inter vinca ancora! Vi spiego il mio acquisto. Moratti…»

Ronaldo ricorda il suo discusso arrivo in Italia, reso possibile da Moratti. L’ex attaccante dell’Inter, adesso Presidente di Cruzeiro e Real Valladolid, ai microfoni di Sky Sport ammette anche di fare il tifo per la squadra nerazzurra nella lotta Scudetto in Serie A

DA ATTACCANTE A PRESIDENTE – Cambio di ruolo ma non di passione per Ronaldo, rimasto nel mondo del calcio: «Ci sono tantissimi ricordi. Soprattutto l’affetto della gente, ovunque vada. È incredibile come mi tratti bene! Ho trovato grande rispetto da loro. E poi i risultati sportivi. Tutte quelle conquiste, con il Brasile e con i club. È stata una vita sportiva bellissima. Adesso, ricominciando da presidente, devo rifare ancora la storia! Tutta la vita mi hanno dato consigli i miei presidenti. Io mi ispiro tantissimo a loro. Massimo Moratti, che è stato come un papà per me, mi ha insegnato tantissimo. C’è un rapporto umano incredibile. Anche con Florentino Perez, per quello che ha fatto al Real Madrid. Ho imparato tantissimo da tanti grandi presidenti. Questi due soprattutto».

DAL BARCELLONA ALL’INTER – Ronaldo torna proprio sull’acquisto da parte dell’Inter di Moratti, spiegando cos’è successo realmente: «Venivo da un anno spettacolare con il Barcellona, con cui avevo trovato l’accordo per rinnovare il contratto. Dopo quattro giorni il presidente del Barcellona mi ha chiamato per dirmi che era una follia. E che non potevo firmare quel rinnovo. Così mi ha dato il via libera per negoziare con altre squadre. C’era l’interesse dell’Inter, che si era mossa molto velocemente. E aveva pagato la clausola. Il campionato italiano allora era il numero uno al mondo. Era una grande sfida per me. E allora lo abbiamo fatto! Mi mancano tantissimo l’Italia e gli italiani. Anche se ho ancora tantissimi amici italiani, in questi ultimi due anni con la pandemia non sono riuscito ad andare in giro. Ma presto ritornerò in Italia a fare qualcosa…».

ANCORA TIFOSO NERAZZURRO – Infine, Ronaldo si esprime sull’attuale corsa allo Scudetto in Serie A: «È una bella lotta tra Inter, Milan e Napoli. Anche se la Juventus non si può scartare mai. Io direi che l’Inter, delle squadre in vetta, è quella che sta giocando meglio in questo momento. Vediamo… Spero che l’Inter possa vincere ancora!». Questo il commento di Ronaldo che, sebbene abbia giocato per entrambe le milanesi, continua a fare il tifo per i colori nerazzurri.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh