Ronaldo: “Inter, primo anno soffrii di tendinite. Dopo il grave infortunio…”

Articolo di
15 Aprile 2020, 20:14
Ronaldo
Condividi questo articolo

Ronaldo Nazario de Lima, ex attaccante brasiliano dell’Inter, ha parlato a Forbes BrasilTra i temi toccati anche i suoi infortuni e la voglia di lottare per continuare con la sua carriera.

INFORTUNIO GRAVE Ronaldo nella sua carriera da fenomeno ha dovuto passare momenti difficilissimi, momenti che sono nella sua mente così come in quella di tutti i tifosi. Proprio di questi momenti, segnati da un grave infortunio, ha parlato l’ex giocatore brasiliano: «Nel mio primo anno all’Inter cominciai a soffrire di tendinite cronica, poi andai a farmi operare e al mio ritorno mi infortunai di nuovo. Ero disperato, pensavo che il mio futuro fosse a rischio. Avevo lottato tanto per rientrare e subito arrivò quell’infortunio senza precedenti, non sapevo se ce l’avrei fatta a tornare. Andai da uno dei migliori specialisti, che mi disse che avrei dovuto operarmi nuovamente anche solo per sperare di avere una vita normale. Dopo quasi due anni però riuscii a tornare a giocare, anche se arrivarono i primi problemi muscolari. Avevo però fiducia nel mio medico e nel mio ginocchio. Un momento drammatico da raccontare, figuriamoci viverlo. In nessun momento però ho pensato di arrendermi, anzi, ho continuato a lottare per il mio sogno».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE