Ronaldo: “Inter? Annata positiva, bisogna credere nel progetto”

Articolo di
8 febbraio 2018, 14:34
Ronaldo

Intervista di Ronaldo ad Alessandro Alciato di Sky Sport durante la quale il Fenomeno si è soffermato a lungo sull’Inter consigliando alla società di avere pazienza e di dare tempo a Luciano Spalletti e alla squadra.

STAGIONE POSITIVA – «Come vedo l’Inter? Mi ricordo che un po’ di tempo fa mi hanno chiesto e l’Inter andava benissimo e io ero super contento però la stagione è dura ma comunque sono contento che ha fatto un cambio perché gli ultimi anni sembrava che non aveva possibilità invece quest’anno i tifosi almeno si sono divertiti anche se adesso è un momento difficile però è migliorata parecchio rispetto all’anno scorso e per il prossimo anno si cercherà di migliorare ancora comunque io vedo una stagione positiva. E’ importante credere e dare tempo per funzionare, io sono veramente contrario all’idea di cambiare allenatore o mandar via i giocatori in un momento difficile, bisogna credere nel progetto e aspettare che vada bene poi alla fine si prenderanno le decisioni. Icardi al Real Madrid? Direi che lui sta bene all’Inter e sicuramente tutti gli altri club lo vorranno prendere però per qualsiasi giocatore andare al Real Madrid è un sogno, non so per lui. Io sono stato tanti anni all’Inter, sono stato veramente felice in tutto il mio periodo anche se gli infortuni mi hanno fatto soffrire tanto però sono stato cinque anni felice, credo che la sfida sia stata bellissima e sono uscito contento. Se mi aspettavo Di Biagio sulla panchina dell’Italia? Sì perché è un amico e uno che capisce tanto di calcio, è stato tutta la vita nella Nazionale; direi che è una buona scommessa e gli auguro tutta la fortuna al mondo. Lo Scudetto? Ho massimo rispetto per la Juventus e per i suoi tifosi però come interista, come tifoso interista direi che è meglio che vinca un’altra».







ALTRE NOTIZIE