Romano: «Agoumé ora protagonista, l’Inter ha cambiato idea! Meglio così»

Articolo di
4 Febbraio 2021, 14:52
Fabrizio Romano Fabrizio Romano
Condividi questo articolo

Romano – giornalista di “Sky Sport” -, nella rubrica “La soffiata” per il portale “CalcioMercato.com”, fa il punto della situazione sul presente e soprattutto sul futuro di Agoumé. Che sarà l’Inter, vista la maturazione calcistica che sta avvenendo a La Spezia

TIOLARE IN PROVINCIA – Mercato ormai chiuso, ma Fabrizio Romano ricorda com’è cambiata la stagione di un nerazzurro in prestito: «Lucien Agoumé è in decollo. Finalmente, dopo tanta panchina, è il suo momento. Vincenzo Italiano lo sta utilizzando praticamente sempre da titolare nel suo Spezia. E il francese classe 2002 ha preso le chiavi della regia. Insomma, un protagonista in prestito su cui l’Inter rimane attentissima. Perché il cartellino di Agoumé è totalmente di proprietà nerazzurra. Intoccabile, al punto che non si ascoltano proposte. Soprattutto adesso che il ragazzo è in ascesa. Tra ottobre e novembre, l’Inter aveva in mente di richiamare Agoumé dal prestito perché non stava giocando, dirottandolo altrove. L’idea poi è cambiata. In Francia si parlava di un ritorno a Milano per rimanere nella rosa di Antonio Conte vista l’impossibilità di fare acquisti sul mercato. Niente di tutto ciò. La dirigenza ha deciso di lasciare Agoumé allo Spezia per farlo giocare da titolare, senza togliere spazio alla sua crescita e mantenendo il controllo dei suoi progressi. Di certo, nella prossima estate tornerà a Milano e l’Inter è convinta del suo futuro. Ma rispetto all’idea di richiamarlo, è cambiato tutto. E Agoumé sorride. Sa anche lui che è meglio così, per tutti». Questa l’osservazione di Romano, che sottolinea il buon esito della scelta presa.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.