Roma-Inter: Zaniolo e Politano, storie di tesori non saputi sfruttare – GdS

Articolo di
2 dicembre 2018, 11:57
Zaniolo

Stasera probabilmente scenderanno in campo uno contro l’altro Zaniolo e Politano, due giovani giocatori venduti troppo presto dalle rispettive squadre, a cui avrebbero fatto molto comodo.

I RIMPIANTI IN ROMA-INTER – Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport”, le vicende di Nicolò Zaniolo e Matteo Politano hanno molti punti in comune. Il primo, cresciuto nel vivaio dell’Inter dopo essere stato acquistato per 3 milioni, è stato ceduto forse troppo frettolosamente nell’affare che ha portato questa estate Radja Nainggolan al club nerazzurro. L’altro invece non è finito subito alla corte di Luciano Spalletti ma, una volta uscito dalle giovanili della Roma, ha dovuto fare una lunga trafila per le serie minori prima di giungere in un top club. L’esterno nerazzurro sarebbe stato un elemento che oggi avrebbe fatto la fortuna della squadra capitolina saltando l’uomo e creando la superiorità numerica a ridosso dell’area, soprattutto considerando il fatto che per ricoprire quel ruolo sono stati spesi quasi 45 milioni per Defrel e Under. Due talenti che invece stasera si sfideranno in Roma-Inter con le maglie opposte rispetto a quelle che sarebbero potute essere.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE