Mondo Inter

Roma-Inter 0-3, all’Olimpico Inzaghi dà una lezione di calcio a Mourinho – CdS

L’Inter con la vittoria schiacciante di ieri all’Olimpico contro la Roma conferma le sue ambizioni scudetto, mettendo in ginocchio i giallorossi già dopo appena quarantacinque minuti di gioco.

SCHIACCIANTE Inter, i tre gol di scarto ieri contro la Roma certificano il gap attuale tra le due squadre. Oltre le assenze, la Roma sembra una squadra senza idee, rassegnata al proprio destino. L’Inter di Inzaghi, invece, è motivata: Calhanoglu, Dzeko e Dumfries firmano subito lo 0-3 nel primo tempo. Handanovic mai impensierito dall’attacco giallorosso, solo Zaniolo ci prova fino all’ultimo. L’Inter scavalca il Napoli in campionato e resta in scia del Milan, a un solo punto di distanza e conferma anche l’ottimo momento. Nelle ultime sette partite ne ha vinte sei e pareggiata una, il derby. Le assenze impongono Mourinho di scendere in campo con una formazione d’emergenza e con giocatori fuori ruolo. Ma il problema, come sottolineato dal quotidiano romano, è di fondo: la Roma non ha fatto pressing arrendendosi alla qualità dell’Inter, i tre gol sono arrivati al termine di azioni dove il possesso palla si è tramutato in un torello.

Fonte: Corriere dello Sport – Guido D’Ubaldo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button